Caronte imperversa

Il clima impazzito ha invaso tutta l’Italia e un caldo eccessivo e frustrante, definito dai meteorologi Caronte, ci ha portati al disagio più impensato e alla confusione della mente e del cuore. Pensare a Caronte, il nocchiero infernale, alle sue mansioni utili a trasportate le anime dannate da una sponda all’altra, non è gradevole, anzi ridesta nel nostro animo, immagini e impressioni che il nostro Dante ha impresso nella nostra mente negli  anni  verdi, quando sapevamo a memoria interi passi della Divina Commedia. Nella scuola di oggi, non si studia a memoria nessun verso e la mente dei giovani rimane come un terreno privo di semi e di germogli che non vedranno mai la vita.

Torniamo al clima impazzito che ci porta a riflettere sulle cause di un fenomeno così grave e improvviso, tanto che dai 49 gradi di Ferrara  si va repentinamente al temporale di oggi su Piemonte e Lombardia, con la diminuzione di 10-15 gradi di temperatura. La salute degli anziani e dei bambini è gravemente minacciata, specie se gli stessi si espongono al sole nelle ore calde e, per trovare ristoro, utilizzano climatizzatori malefici ,per l’escursione termica che determinano, o cercano bevande gelate per spegnere la sete..

Devo dire che non amo i climatizzatori e preferisco un ventilatore posto in un angolo del mio soggiorno, quando, con i vetri chiusi, riesco a vivere bene nella mia modesta abitazione. Solo al mattino, quando l’alba ridesta i passeri che vivono sugli alberi qui intorno, o la sera al completo tramonto del sole, respiro bene se arriva un venticello leggero e rasserenante. Spero tanto che il mare di questa nostra isola mi porti ristoro e gioia per vivere serenamente la mia estate.

Annunci

Pubblicato da

Nella Cusumano

Amo scrivere poesie e racconti, a parte le ricette antiche della cucina siciliana che amo in particolare perché sono sempre vissuta qui e nata per caso nel Friuli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...